Archives:

Panini con burro e rosmarino

Print Recipe
Panini con burro e rosmarino
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 4 ore per la lievitazione
Porzioni
panini
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 4 ore per la lievitazione
Porzioni
panini
Istruzioni
  1. Mettete tutti gli ingredienti in una impastatrice con il gancio e lavorate per almeno 15 minuti a velocità media fino a che il composto non sarà ben incordato, cioè si sarà aggrappato completamente al gancio. Togliete l'impasto delicatamente dal gancio senza romperlo ma facendolo scivolare giù e mettetelo in una ciotola coperto a lievitare finchè non raddoppierà il suo volume. Se fa caldo ci vorrà circa 1ora e mezza ma potrebbe volercene anche un po' di più. Dopo la lievitazione rovesciatelo sul un piano, dividetelo in 12 parti uguali di circa 60 g ognuna, formate delle palline . A questo punto potete preparare subito il pane con7 palline e congelare le altre per la prossima volta , oppure fare un pane più grosso se vi serve.
Congelazione pane
  1. Dopo aver formato le palline mettete un una teglia e fatele congelare, io ho usato Fresco, l'abbattitore casalingo che conserva tutte le proprietà organolettiche del pane anche dopo averlo congelato. Dopo 2 ore nell'abbattitore i panini saranno congelati, riponeteli in un sacchetto e metteteli nel congelatore. Quando vorrete del pane vi basterà togliere le palline che avrete bisogno, metterle in una teglia ben distanziate tra di loro ( io metto 7 palline in una padella di ghisa da 22 cm ben unta) e lasciarle scongelare e lievitare finchè saranno raddoppiate di volume, a questo punto spennellatele abbondantemente con il burro sciolto, cospargetele di rosmarino tritato e di sale in fiocchi. Cuocete a 180° per circa 25 minuti, finchè saranno ben dorati e gonfi.
Condividi questa Ricetta