Waffle salati piccantini per il brunch di Pasquetta

Chi ha avuto la costanza di seguirmi in questi anni sa quanto mi piacciano i waffle. ( se fate una ricerca sul blog ne trovate diverse ricette come questa )

waffle salati senza nulla

La mia prima piastra per waffle l’ho comperata in occasione del mio matrimonio e parliamo di più di 20 anni fa.

Cerco di trattenermi, perchè altrimenti ingrasserei troppo, ma purtroppo ora, che ho provato a farli anche salati, devo dire che ho trovato un’altra cosa di cui sono ghiotta.

La ricetta l’ho presa da Carlotta del blog Carlotta e il bassotto, una “quasi”  vicina di casa  visto che lei abita a Lugano a pochi chilometri da me. Ci separa il confine ma le mie frequentazioni in terra elvetica mi rendono molto svizzera nei gusti e nei modi.

waffle con uovo rotto

Carlotta è bravissima, fonte di grandi idee , lei prepara questi waffle aggiungendoci degli spinacini, io ho tolto la verdura ma aggiunto un po’ di pepe di cayenna, per dare un gusto piccantino ai miei waffle che ho poi servito con delle uova in camicia .  Delle fettine di bacon ci sarebbero state benissimo ma non ne avevo in casa, sarà la scusa per rifarli .

waffle con uovo e forchetta

Con questa dose ne ho fatti 6 (ho usato la piastra da 15 x 15 cm ) .

Waffle salati piccantini
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Author:
Recipe type: Waffles salati
Cuisine: Internazionale
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 225 g di farina 00
  • 35 g di maizena
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 50 -60 g di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 pizzico abbondante di pepe di cayenna
  • 2 uova ( separate turli e albumi )
  • 375 ml di latte
  • 60 g di burro
Spiegazione
  1. Mescolate in una ciotola grande gli ingredienti secchi.
  2. In una ciotola più piccola mescolate i tuorli, il latte e il burro sciolto, uniteli al composto secco e mescolate bene. Montate a neve gli albumi, aggiungeteli delicatamente al composto, coprite e fate riposare per una mezz'ora .
  3. Ungete la piastra per waffle e preparateli. Se volete servirli tutti insieme tenete quelli già pronti in forno a 70° . Rimarranno caldi senza seccare .
  4. Servite con uova in camicia o al burro o strapazzate a vostro piacimento oppure usateli come accompagnamento di un piatto di formaggi e salumi .

La ricetta è la base per i vostri waffle salati, poi potete variarla aggiungendo delle verdure cotte e tritate, dei funghi, delle spezie, dei salumi ( io proverò con della salsiccia arrostita).

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe: