Asparagi vestiti a festa in sfoglia veloce

Si avvicinano Pasqua e pasquetta, se siete fortunati avrete bel tempo e potrete organizzare un picnic o un pranzo all’aperto con gli amici. Se va male, avrete la scusa per dormire sul divano tutto il giorno.

Comunque  a Pasqua cominciano a comparire gli asparagi e io li ho usati per fare una prova.

La mia amica Paola è in lite perenne con la pasta sfoglia industriale, l’altro giorno ad una dimostrazione di cucina ci hanno presentato un piatto fatto con la pasta sfoglia del supermercato, non vi dico la sua faccia. In effetti se non ve la sentite di preparare la pasta sfoglia secondo le regole ( non è per nulla difficile, ma vanno seguite alcune regole, qui trovate la ricetta se volete provare ) c’è una scorciatoia, la pasta sfoglia veloce.

Io ho imparato a farla seguendo le istruzioni del Bimby, ma va bene anche un mixer .

Il risultato è ottimo, un po’ meno friabile della sfoglia tradizionale, ma molto buona.

Ho voluto provare a farla sia in versione salata che dolce e devo dire che mi piace in entrambi i modi.

Per la versione salata vi do lo spunto per un aperitivo o un antipasto veloce, perfetto per le feste.

Sono dei semplici asparagi avvolti in prosciutto crudo e pasta sfoglia.

Asparagi vestiti a festa
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Author:
Recipe type: Antipasto
Porzioni: 20
Ingredienti
  • Per la pasta sfoglia veloce :
  • 200 g burro freddissimo, meglio ghiacciato
  • 200 g farina 00
  • 90 g acqua molto fredda
  • 1 pizzico di sale
  • Per finire :
  • circa 20 asparagi medi lessati ma al dente
  • 10 fette di prosciutto tagliate a metà per il lungo
uovo piccolo sbattuto
  • semi a piacere o formaggio grattugiato
Spiegazione
  1. In un mixer mettete la farina, il burro, il sale e l'acqua, azionatelo e fate impastare molto velocemente, non serviranno più di 2 minuti .
  2. Rovesciate su una spianatoia l'impasto, impastatelo con le mani per formare un panetto rettangolare, avvolgetelo in pellicola e mettete in frigo per circa 30 minuti o 10 in congelatore.
  3. Rimettetelo sulla spianatoia e stendetelo mantenendo la forma rettangolare, poi piegate a 3 , cioè piegate ⅓ della pasta sul ⅔ e poi l'ultima parte sulle prime due. Otterete il primo giro. Richiudete nella pellicola e rimettete in frigo per 30 minuti o 10 nel congelatore. Riprendete la pasta e tenendo sempre l'apertura laterale a destra, stendetela e rifate le pieghe , proseguite cosi per 3 volte in tutto. Fate riposare fino a quando avrete bisogno di usarla.
  4. Stendete la pasta a circa 3-4 mm di spessore, poi ricavatene delle strisce di 2 cm per 20 cm circa . Prendete un asparago lessato ma al dente , avvolgetelo nel prosciutto e poi nella striscia di pasta , appoggiatelo su una teglai con carta forno. Spennellate con dell'uovo sbattuto e decorate con semi di sesamo, papavero o formaggio grattugiato a scelta.
  5. Cuocete a 200° per 10-12 minuti, finchè saranno dorati. Servire tiepidi.

 

Potete poi decorarli spolverandoli con semi di sesamo, come ho fatto io o con del parmigiano grattugiato dopo averli spennellati con un uovo sbattuto .

Pochi minuti di forno per un goloso stuzzichino.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    gisella
    26 marzo 2018 at 21:23

    sembrano buonissimi oltre che belli, pranzo di Pasqua mi sembra il momento migliore per assaggiarli.
    Baciiiii

    • Reply
      Anna Bonera
      26 marzo 2018 at 22:42

      Veloci e gustosi , direi ideali anche per pasquetta. Ciao Gisella

    Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.