Biscotti da inzuppo di Pellegrino Artusi

Artusi è un mito della cucina italiana, nato nel 1820, la sua cucina e il suo libro La scienza in cucina e l’arte del mangiar bene ancora oggi sono pieni di idee innovative e scritti in un modo veramente particolare. Se non vi è mai capitato di leggerne uno fatelo, potete trovarne anche gratis online o per pochi centesimi su amazon. Le ricette sono numerate e questa dei biscotti è la n. 572 .

Biscotti veloci da fare, senza uova, così sono perfetti per gli intolleranti o per un dolce quando vi accorgete di aver finito le uova.

L’aggiunta dell’ammoniaca per dolci ( mi raccomando non quella per lavare !!  ) li rende soffici e ben gonfi.

Io detesto l’odore dell’ammoniaca ma devo ammettere che qui non si sente, la dose è poca e l’odore sparisce subito.

Biscotti da famiglia o da inzuppo di Pellegrino Artusi
 
Prep time
Tempo di cottura
tempo totale
 
Author:
Recipe type: Biscotti
Cuisine: Italiana
Porzioni: 20-25 pezzi
Ingredienti
  • 250 g farina oo
  • 50 g burro morbido
  • 50 g zucchero a velo meglio vanigliato
  • 5 g ammoniaca per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 dl latte
  • vaniglia o scorza di limone per aromatizzare
Spiegazione
  1. In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi e gli aromi, poi unite il burro, impastate e aggiungete il latte poco per volta fino ad ottenere un composto sodo ma no duro.
  2. Lavoratelo un pochino su un piano, poi stendetelo ad uno spessore di circa 5 mm , fatene dei rettangoli di circa 2 x 5 cm o se preferite, usate dei taglia pasta.
  3. Metteteli distanziati su carta forno e cuocete a 180° per circa 20 minuti , o fino a doratura.
  4. Conservateli in una scatola di latta.

Potete farli a rettangoli semplici ma anche tagliarli con dei taglia biscotti o decorarli con dello zucchero semolato prima di cuocerli . Date spazio alla vostra fantasia.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Rate this recipe: