Lobster rolls ovvero i panini con l’aragosta.

lobster doppio

Ci sono tante ricette di cui leggo e che mi piacerebbe provare. Una di queste erano i lobster rolls. Certo rifarli seguendo una ricetta è il primo passo, ma poterli assaggiare direttamente sul posto, secondo me, è la soluzione migliore, si possono assaggiare le varianti, si può capire la giusta quantità di ripieno, il tipo di ingredienti usati e il modo corretto per gustare il piatto al meglio.

Avevo già sentito parlare dei lobster rolls ma non avevo mai avuto modo di assaggiarli, ma 2 anni fa , durante il mio viaggio negli Stati Uniti, ho avuto finalmente modo di assaggiarli.

 

lobster e birra

Buoni, morbidi, ma con un guscio di pane abbrustolito croccante e un ripieno di aragosta gustosissima.

Non è una ricetta complicata, anzi direi veramente facile ma può essere una bella alternativa al solito panino.

Per prepararli io ho usato questo milk bread che avevo preparato,  che ho diviso e tostato .

lobster doppio 1

La ricetta tradizionale del Maine ( spero che la Signora Fletcher approvi la mia ricetta) prevede pochissimi ingredienti, pane, aragosta, maionese, sedano e pepe, ma qualcuno aggiunge lattuga e limone .

Print Recipe
Lobster rolls
Lobster roll quadr
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Lobster roll quadr
Istruzioni
  1. Preparate una capace pentola con acqua salata e portatela ad ebollizione, quando bolle immergete l'aragosta e fatela cuocere per circa 10 minuti ( chiedete al vostro pescivendolo il tempo di cottura in base al peso della vostra aragosta). Scolatela e passatela in acqua ghiacciata per fermare la cottura e raffreddarla velocemente. Togliete la polpa dal carapace e mettetela in frigo. In una ciotola mettete la maionese , un po' di succo di limone, qualche pezzetto di sedano tagliato molto fine e del pepe. Imburrate i lati esterni dei panini e fateli abburustolire su una piastra finchè saranno ben dorati . Tagliate l'aragosta a pezzetti abbastanza piccoli e mettetela nella maionese condita, mescolate bene. Tagliate il panino come nelle longitudinalmente come nelle e riempitelo bene con l'aragosta. Decorate con qualche foglia di sedano, una grattugiata di scorza di lime o limone e del pepe. Servite subito accompagnato da patatine fritte come da tradizione.
Condividi questa Ricetta

Sarebbe molto meglio poter usare un aragosta fresca ma purtroppo da noi non è così facile trovarne e soprattutto sono abbastanza care, quindi, anche se non è il massimo, potreste provare a farli usando un’aragosta surgelata o delle code di aragosta , meno costose e meno difficoltose da pulire.

lobster singolo

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply